DISPOSIZIONI SUL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO AI SENSI DEL DPCM 11MARZO 2020 CORONAVIRUS E SUCC.

Prot. n. 917C/1 del 20/03/2020      
 
Alle Famiglie
Ai Docenti
Al Dsga
Al Personale Ata
Al Sito Web
Al Comune di Castel Volturno
E p.c.  Alle RSU
all’ Ufficio Scolastico Regionale Campania
Ufficio Scolastico A. T. Caserta  
 
 
 
OGGETTO: Disposizioni sul funzionamento del servizio ai sensi del DPCM 11marzo 2020 Coronavirus e succ. 
 
IL DIRIGENTE SCOLASTICO 
 
VISTO il D.lgs. 165/2001 e sue successive modificazioni e integrazioni, che riconosce la Scuola come Pubblica Amministrazione; VISTA la circolare n. 1/2020 del 4/03/2020 del Ministro per la P.A. con peculiare riferimento alle misure di incentivazione di cui all’art. 3 del succitato dispositivo; VISTO il DPCM del 07/03/2020, in particolare l’articolo 1 capo 1 comma n); VISTO la nota MIUR 000279 del 8 marzo 2020; VISTA la nota MIUR 0000323 del 10 marzo 2020; VISTO il DPCM 11 marzo 2020 art. 1 comma 6 (“…le pubbliche amministrazioni assicurano lo svolgimento in via ordinaria delle prestazioni lavorative in forma agile del proprio personale dipendente, anche in deroga agli accordi e agli obblighi informativi di cui agli articoli 18 e 23 della legge 22 maggio 2017 n. 81 e individuano le attività indifferibili da rendere in presenza”); VISTO il decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020 “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.” VISTI i precedenti DCPM e DL in relazione all’emergenza sanitaria in atto; VISTA la Direttiva del Ministro per la P.A. n. 2 del 12 marzo 2020 che recita al punto 3 : le pubbliche amministrazioni, anche al fine di contemperare l’interesse alla salute pubblica con quello alla continuità dell’azione amministrativa, nell’esercizio dei poteri datoriali assicurano il ricorso al lavoro agile come modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa e, al punto 7: Le attività di ricevimento del pubblico o di erogazione diretta dei servizi al pubblico,fermo restando quanto detto nel paragrafo 2 della presente direttiva relativamente alle attività indifferibili, sono prioritariamente garantite con modalità telematica o comunque con modalità tali da escludere o limitare la presenza fisica negli uffici (ad es. appuntamento telefonico o assistenza virtuale)… Inoltre, le amministrazioni limitano l’accesso di soggetti esterni alle sedi istituzionali, consentendo l’ingresso nei soli casi necessari all’espletamento delle attività indifferibili e in ogni caso attraverso modalità tracciabili, nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali. 
 
SENTITO il DSGA; VERIFICATO che fino alla data di scadenza del DCPM le attività indifferibili da rendere in presenza sono limitate e gestibili dal Dirigente e DSGA; CONSIDERATA l’ opportunità di assicurare a tutti i dipendenti le maggiori possibilità di tutela della propria salute; AVENDO GIÀ CONSENTITO al personale ATA le modalità del lavoro agile e della flessibilità operativa con prot. n° 882 C/1 del 12/03/2020; 
 
DISPONE Che il servizio dell’Istituto sia garantito secondo le seguenti modalità: 1. Tutte le comunicazioni necessarie vengono inviate dalla Scuola attraverso il sito istituzionale, la Posta Elettronica Ordinaria e Certificata; 2. Attraverso la mail istituzionale è possibile inviare richieste per gli atti ordinari; 3. Gli Uffici amministrativi assicurano il servizio tutti i giorni da lunedì al venerdì secondo modalità di lavoro agile definite con atto prot. n.° 882C/1 del 12-03-2020 e sono contattabili nei seguenti modi: 
 
Posta elettronica ordinaria (PEO)  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
Indirizzo E-Mail certificata (PEC) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
Numero telefonico Reperibilità telefonica esclusivamente dalle ore 9 alle ore 12 del martedì e del venerdì. (si consiglia uso della Mail) 0823 763167 
 Numero Fax 0823 763290 
 
 
4. Il Personale collaboratore scolastico è collocato a casa secondo le disposizioni della nota MIUR 8 marzo 2020, ad eccezione del martedì e del venerdì, ove si procederà a turnazione, fatte salve eventuali urgenze; 5. Il Dirigente e il DSGA avranno cura di coordinare e garantire il funzionamento dell’Istituzione secondo le normative vigenti; 6. Il Dirigente garantirà il presidio dell’Istituzione scolastica e le specifiche attività di interlocuzione con gli Enti territoriali competenti, nonché il coordinamento delle operazioni di didattica a distanza anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità, così come previsto dall’art. 1, comma 1, lett. g) D.P.C.M. 4 marzo 2020,utilizzando gli spazi di flessibilità già previsti dall’art. 15, comma 1, del CCNL Area V 2002-2005. 7. Il Dirigente e il DSGA individueranno di volta in volta gli atti indifferibili da svolgere in presenza e convocherà sulla base delle funzioni richieste, del principio di turnazione e avendo riguardo alle condizioni di particolare fragilità (patologie, esigenze di cura familiare e necessità di spostamento) il personale strettamente necessario per il tempo indispensabile allo svolgimento dei suddetti atti; 8. In caso di problematiche urgenti e indifferibili, l’utenza prenderà contatto direttamente con la scuola inviando email all’indirizzo di posta elettronica istituzionale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . 9. per l’utenza impossibilitata ad operare a distanza, la segreteria è aperta il martedì e venerdì dalle ore 9:00 alle 12:00, sempre nel rispetto delle norme igienico-sanitarie previste dai recenti Decreti e previo appuntamento; 10. La didattica a distanza prosegue normalmente secondo le indicazioni già comunicate e altre che verranno via via disposte; 11. Le misure organizzative di cui al presente avviso sono valide fino al 3 aprile 2020 e sono prorogabili in caso del perdurare dell’emergenza. 
 
Castel Volturno lì 20/03/2020 
 
 
 
f.to Il Dirigente Scolastico  Prof.ssa Teresa Coronella 
Firma autografa sostituita a mezzo stampa 
sensi dell’art. 3 comma 2 Decreto Legislativo 39/93. 
Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter